Vai ai contenuti.

Valeggio e ponte visconteo

Una natura rigogliosa, un trionfo di sapori in un borgo medievale intatto e di rara suggestione

Valeggio e ponte visconteo

Meli in fiore a Belfiore

Al confine tra l'Est e la Bassa veronese vi sono noti centri di coltivazione della mela

Meli in fiore a Belfiore

Parco regionale della Lessinia

Patrimonio naturalistico, ambientale, storico ed etnico del territorio veronese

Parco regionale della Lessinia

Risaia - Isola della Scala

Nella Bassa veronese, tra risorgive e risaie, alla scoperta della terra del “Vialone Nano Igp”

Risaia - Isola della Scala

Vigneti - Fumane

Sulle colline della Valpolicella tra ville e vigneti nascono i migliori vini della nostra tradizione

Vigneti - Fumane

Villa Bernini a Lazise

Sulle sponde del lago con il suo splendido parco: passeggiate rilassanti e un suggestivo panorama

Villa Bernini a Lazise

Castelvecchio

Simbolo scaligero trecentesco, specchio delle vicende che ne attraversarono le possenti arcate.

Castelvecchio
Avvisi
 

Provincia di Verona

via Franceschine 10
37122 Verona
tel. +39 045 9288611
fax +39 045 9288763
numero verde 800344000
posta elettronica certificata
partita iva 00654810233
codice fisc. 00654810233
coordinate bancarie
 
Tu sei qui: Home Avvisi AVVISO: Ai signori Sindaci dei comuni della Provincia di Verona - Ai signori Consiglieri provinciali

AVVISO: Ai signori Sindaci dei comuni della Provincia di Verona - Ai signori Consiglieri provinciali

creato da Filippi Mariangela ultima modifica 21/11/2019 10:04

Approvazione presidenziale in via d'urgenza della variazione n. 4 al bilancio di previsione 2019-2021, al DUP e ai relativi allegati e destinazione parziale dell’avanzo di amministrazione 2018. - articolo 37, comma 2, dello Statuto provinciale.

Il Presidente comunica ai componenti dell'Assemblea dei Sindaci e ai Consiglieri provinciali che entro il corrente mese eserciterà, con provvedimento d'urgenza, i poteri del Consiglio per deliberare la variazione di bilancio n. 4 al bilancio di previsione 2019-2021, al DUP e ai relativi allegati con destinazione parziale dell’avanzo di amministrazione 2018.

Tale provvedimento viene adottato in via d’urgenza tenuto conto:

-          del termine particolarmente ravvicinato del 30 novembre1, quale ultima data utile per l’approvazione delle variazioni di bilancio di competenza consiliare, che imporrebbe di convocare con un preavviso estremamente ridotto i sindaci in assemblea per l’espressione del parere di competenza;

-          della circostanza che le variazioni che si intendono apportare sono relativamente poche anche se di entità non secondaria, ma comunque complessivamente finalizzate ad un migliore e più funzionale utilizzo delle disponibilità di bilancio sull’arco triennale di programmazione, con rimodulazione degli stanziamenti già approvati a luglio;

-          che i sindaci, dovrebbero abbandonare temporaneamente l’esercizio delle funzioni istituzionali presso gli enti comunali governati per recarsi in assemblea ad esprimere un parere su una variazione che non si configura, nel suo complesso, come particolarmente strategica in termini di ricadute sul territorio fatto salvo che

-          come significativa eccezione all’ultimo punto, il Presidente, tenuto conto dell’elevato numero di proposte pervenute, ha deciso di incrementare complessivamente di 6 milioni di euro gli stanziamenti finalizzati al perfezionamento con i comuni del territorio di accordi di programma per la messa in sicurezza delle intersezioni con la viabilità provinciale, creando i  presupposti per poter soddisfare congiuntamente il maggior numero possibile di esigenze manifestate dagli enti del territorio; il tutto, naturalmente, condizionato all’esito dell’esame tecnico delle domande pervenute, attualmente in corso, e con la necessità che i relativi accordi vengano sottoscritti entro Natale.

Successivamente, come da previsioni di legge e statuto, sarà curata, entro l'anno, la procedura di ratifica, previa acquisizione del parere dell’assemblea dei sindaci,

Il Presidente

f.to Manuel Scalzotto

1Ai sensi dell'articolo 175 del TUEL.

Allegati




logo Europe Direct