Vai ai contenuti.

Valeggio e ponte visconteo

Una natura rigogliosa, un trionfo di sapori in un borgo medievale intatto e di rara suggestione

Valeggio e ponte visconteo

Meli in fiore a Belfiore

Al confine tra l'Est e la Bassa veronese vi sono noti centri di coltivazione della mela

Meli in fiore a Belfiore

Parco regionale della Lessinia

Patrimonio naturalistico, ambientale, storico ed etnico del territorio veronese

Parco regionale della Lessinia

Risaia - Isola della Scala

Nella Bassa veronese, tra risorgive e risaie, alla scoperta della terra del “Vialone Nano Igp”

Risaia - Isola della Scala

Vigneti - Fumane

Sulle colline della Valpolicella tra ville e vigneti nascono i migliori vini della nostra tradizione

Vigneti - Fumane

Villa Bernini a Lazise

Sulle sponde del lago con il suo splendido parco: passeggiate rilassanti e un suggestivo panorama

Villa Bernini a Lazise

Castelvecchio

Simbolo scaligero trecentesco, specchio delle vicende che ne attraversarono le possenti arcate.

Castelvecchio

Provincia di Verona

via S. Maria Antica 1
37121 Verona
tel. +39 045 9288611
fax +39 045 9288763
numero verde 800344000
posta elettronica certificata
partita iva 00654810233
codice fisc. 00654810233
coordinate bancarie
 
Tu sei qui: Home Avvisi Nuove modalità di pagamento di servizi provinciali attivati tramite lo Sportello del Cittadino

Nuove modalità di pagamento di servizi provinciali attivati tramite lo Sportello del Cittadino

creato da Tomba Carmen ultima modifica 23/12/2016 13:15 — scaduto

Gentili Utenti,

informiamo che dal primo gennaio 2017 i pagamenti delle somme dovute per l’attivazione on line di procedimenti attraverso il portale provinciale “Sportello del Cittadino” avverrà utilizzando la piattaforma regionale dei pagamenti myPay.

La Provincia di Verona ha aderito al nodo regionale dei pagamenti per ottemperare all'obbligo normativo derivante dal combinato disposto dell'articolo 5 del Codice dell'Amministrazione digitale e dell'articolo 15 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179, convertito in legge 17 dicembre 2012, n. 221, recante “Ulteriori misure urgenti per la crescita del Paese”, che prevede, per le pubbliche amministrazioni, di accettare, nei rapporti con l'utenza, i pagamenti, a qualsiasi titolo dovuti, resi anche mediante l'impiego delle nuove tecnologie.

Per informazioni o chiarimenti, è possibile rivolgersi agli operatori provinciali ai seguenti numeri 045 9288623 - 045 9288605

Allegati


Non ci sono allegati.


certificazione ISO Operazione trasparenza logo Europe Direct