Vai ai contenuti.

Valeggio e ponte visconteo

Una natura rigogliosa, un trionfo di sapori in un borgo medievale intatto e di rara suggestione

Valeggio e ponte visconteo

Meli in fiore a Belfiore

Al confine tra l'Est e la Bassa veronese vi sono noti centri di coltivazione della mela

Meli in fiore a Belfiore

Parco regionale della Lessinia

Patrimonio naturalistico, ambientale, storico ed etnico del territorio veronese

Parco regionale della Lessinia

Risaia - Isola della Scala

Nella Bassa veronese, tra risorgive e risaie, alla scoperta della terra del “Vialone Nano Igp”

Risaia - Isola della Scala

Vigneti - Fumane

Sulle colline della Valpolicella tra ville e vigneti nascono i migliori vini della nostra tradizione

Vigneti - Fumane

Villa Bernini a Lazise

Sulle sponde del lago con il suo splendido parco: passeggiate rilassanti e un suggestivo panorama

Villa Bernini a Lazise

Castelvecchio

Simbolo scaligero trecentesco, specchio delle vicende che ne attraversarono le possenti arcate.

Castelvecchio
Avvisi
 

Provincia di Verona

via Franceschine 10
37122 Verona
tel. +39 045 9288611
fax +39 045 9288763
numero verde 800344000
posta elettronica certificata
partita iva 00654810233
codice fisc. 00654810233
coordinate bancarie
 
Tu sei qui: Home Avvisi Personale precario delle scuole

Personale precario delle scuole

creato da Laudanna Dario ultima modifica 04/07/2018 10:04

Patto di servizio personalizzato (PSP) online

Si informa che per il personale precario della scuola è possibile sottoscrivere il Patto di Servizio ONLINE, quindi senza presentarsi personalmente al Centro Impiego.
Pertanto:

  • i professori di scuola secondaria, post-secondaria ed assimilati,
  • di scuola primaria, pre-primaria e assimilati,
  • altri specialisti dell’educazione e della formazione,
  • nonché bidelli ed assimilati

con rapporto in scadenza nel periodo 1 giugno – 15 agosto 2018 a partire dal 4 giugno 2018 potranno sottoscrivere il Patto di Servizio ONLINE.

Come fare:

  1. presentare la domanda di NASPI all’INPS;
  2. registrarsi in CliclavoroVeneto, fornendo il proprio indirizzo mail e cellulare personale (possibilmente gli stessi indicati nella domanda di NASPI);
  3. selezionare il servizio Patto online (all’interno della sezione Cpi online del portale CliclavoroVeneto);
  4. scegliere il CPI (Centro Per l'Impiego), indipendentemente dalla propria residenza / domicilio;
  5. compilare le informazioni necessarie;
  6. firmare il PSP (attraverso un apposito pulsante di firma);
  7. il Cpi controfirmerà il PSP e il sistema avviserà il lavoratore tramite SMS che il PSP è stato controfirmato dal Cpi: da questo momento il lavoratore potrà scaricare copia in formato  .pdf del PSP, utilizzando l’apposita funzionalità.

Allegati


Non ci sono allegati.


logo Europe Direct