Vai ai contenuti.

Valeggio e ponte visconteo

Una natura rigogliosa, un trionfo di sapori in un borgo medievale intatto e di rara suggestione

Valeggio e ponte visconteo

Meli in fiore a Belfiore

Al confine tra l'Est e la Bassa veronese vi sono noti centri di coltivazione della mela

Meli in fiore a Belfiore

Parco regionale della Lessinia

Patrimonio naturalistico, ambientale, storico ed etnico del territorio veronese

Parco regionale della Lessinia

Risaia - Isola della Scala

Nella Bassa veronese, tra risorgive e risaie, alla scoperta della terra del “Vialone Nano Igp”

Risaia - Isola della Scala

Vigneti - Fumane

Sulle colline della Valpolicella tra ville e vigneti nascono i migliori vini della nostra tradizione

Vigneti - Fumane

Villa Bernini a Lazise

Sulle sponde del lago con il suo splendido parco: passeggiate rilassanti e un suggestivo panorama

Villa Bernini a Lazise

Castelvecchio

Simbolo scaligero trecentesco, specchio delle vicende che ne attraversarono le possenti arcate.

Castelvecchio
Destinatari

Provincia di Verona

via Franceschine 10
37122 Verona
tel. +39 045 9288611
fax +39 045 9288763
numero verde 800344000
posta elettronica certificata
partita iva 00654810233
codice fisc. 00654810233
coordinate bancarie
 
Tu sei qui: Home Comunicazione... Ufficio stampa Eventi Festa dell'Europa a Verona

Festa dell'Europa a Verona

creato da Ganzarolli Isabella ultima modifica 09/05/2017 11:09
  • Responsabile: Europe Direct Verona
  • Email: europedirect@provincia.vr.it
  • Inizio evento:
    09/05/2017 18:00
  • Fine evento:
    09/05/2017 20:00
In tutta l'Europa oggi si celebra la Festa dell'Europa e le 500 antenne locali della Commissione Europea, in modi diversi, rendono omaggio a Robert Schuman.

La festa dell'Europa, fissata per il 9 maggio di ogni anno, celebra la pace e l'unità in Europa.

La data è l'anniversario della storica DICHIARAZIONE DI SCHUMAN. In occasione di un discorso a Parigi, nel 1950, l'allora ministro degli Esteri francese Robert Schuman espose la sua idea relativa a una nuova forma di cooperazione politica per l'Europa, che avrebbe reso impensabile una guerra tra le nazioni europee.

La sua ambizione era creare un'istituzione europea che avrebbe messo in comune e gestito la produzione del carbone e dell'acciaio. Un Trattato che dava vita ad una simile istituzione fu  firmato appena un anno dopo, nel 1951. La proposta di Schuman è considerata l'atto di nascita di quella che oggi è l'Unione europea.

Oggi pomeriggio, dalle 18 alle 20,  in Piazza dei Signori, nel Loggiato di Frà Giocondo, faremo Festa all'Europa con un momento ludico sulla cultura europea, con musica e intrattenimento e alla fine un modesto Happy Hour per brindare all'Europa unita.

La dr.ssa Serena Cubico darà il benvenuto agli intervenuti per conto della Provincia di Verona  che ospita l'antenna della Commisione Europea Europe Direct che sarà brevemente presentata da Elena Minelli.

Tra le molte attività curate durante questi primi mesi dell'anno lo Europe Direct si è aperto fortemente al mondo della scuola e per questo motivo la prof.ssa Monica Mariotti dell'Istituto Cangrande di Verona ci introdurrà nel mondo dei progetti Erasmus per insegnanti.

Il tutto sarà condito da buona musica e dall'intrattenimento della Compagnia Caesura che, insieme alla Fucina Culturale Machiavelli, ci porteranno a conoscere un po' più e meglio la cultura letteraria e musicale europea.

Vi aspettiamo numerosi

 

logo Europe Direct