Vai ai contenuti.

Valeggio e ponte visconteo

Una natura rigogliosa, un trionfo di sapori in un borgo medievale intatto e di rara suggestione

Valeggio e ponte visconteo

Meli in fiore a Belfiore

Al confine tra l'Est e la Bassa veronese vi sono noti centri di coltivazione della mela

Meli in fiore a Belfiore

Parco regionale della Lessinia

Patrimonio naturalistico, ambientale, storico ed etnico del territorio veronese

Parco regionale della Lessinia

Risaia - Isola della Scala

Nella Bassa veronese, tra risorgive e risaie, alla scoperta della terra del “Vialone Nano Igp”

Risaia - Isola della Scala

Vigneti - Fumane

Sulle colline della Valpolicella tra ville e vigneti nascono i migliori vini della nostra tradizione

Vigneti - Fumane

Villa Bernini a Lazise

Sulle sponde del lago con il suo splendido parco: passeggiate rilassanti e un suggestivo panorama

Villa Bernini a Lazise

Castelvecchio

Simbolo scaligero trecentesco, specchio delle vicende che ne attraversarono le possenti arcate.

Castelvecchio

Provincia di Verona

via Franceschine 10
37122 Verona
tel. +39 045 9288611
fax +39 045 9288763
numero verde 800344000
posta elettronica certificata
partita iva 00654810233
codice fisc. 00654810233
coordinate bancarie
 
Tu sei qui: Home Comunicazione... Ufficio stampa Notizie Accordo Università - Provincia di Verona

Accordo Università - Provincia di Verona

creato da Pozzani Simone ultima modifica 31/05/2019 11:54 — scaduto

L’Università degli Studi di Verona e la Provincia di Verona hanno concluso un accordo di collaborazione scientifica, a titolo gratuito, finalizzato alla creazione di opportunità di formazione nei settori di interesse provinciale rivolte al personale dell’Ente ed ai terzi interessati.

Sulla base di quanto sopra richiamato, è prevista la possibilità di svolgere attività di formazione, anche attraverso la frequenza di un periodo di stages formativo presso l’Amministrazione della Provincia di Verona, nell’ambito dei programmi di Dottorato di Ricerca erogati dall’Università degli Studi di Verona.

La frequenza di tali programmi è subordinata all’esito favorevole delle procedure selettive che saranno espletate a cura dell’Ateneo. Si precisa che la frequenza dei programmi di formazione non comportano la corresponsione di qualsivoglia somma, a qualunque titolo erogata, in favore dei soggetti frequentanti.

L’iscrizione potrà avvenire unicamente attraverso le procedure previste all’interno del bando

Le attività di formazione, inquadrate all’interno del Corso di Dottorato in Scienze Giuridiche Europee ed Internazionali avranno per oggetto il tema: “La Provincia come ente di area vasta nella pianificazione dei servizi pubblici e nel governo del territorio”.





Area direzione - programmazione - controlli - staff

servizi-interni/personale

Non ci sono elementi in questa cartella.

logo Europe Direct