Vai ai contenuti.

Valeggio e ponte visconteo

Una natura rigogliosa, un trionfo di sapori in un borgo medievale intatto e di rara suggestione

Valeggio e ponte visconteo

Meli in fiore a Belfiore

Al confine tra l'Est e la Bassa veronese vi sono noti centri di coltivazione della mela

Meli in fiore a Belfiore

Parco regionale della Lessinia

Patrimonio naturalistico, ambientale, storico ed etnico del territorio veronese

Parco regionale della Lessinia

Risaia - Isola della Scala

Nella Bassa veronese, tra risorgive e risaie, alla scoperta della terra del “Vialone Nano Igp”

Risaia - Isola della Scala

Vigneti - Fumane

Sulle colline della Valpolicella tra ville e vigneti nascono i migliori vini della nostra tradizione

Vigneti - Fumane

Villa Bernini a Lazise

Sulle sponde del lago con il suo splendido parco: passeggiate rilassanti e un suggestivo panorama

Villa Bernini a Lazise

Castelvecchio

Simbolo scaligero trecentesco, specchio delle vicende che ne attraversarono le possenti arcate.

Castelvecchio

Provincia di Verona

via S. Maria Antica 1
37121 Verona
tel. +39 045 9288611
fax +39 045 9288763
numero verde 800344000
posta elettronica certificata
partita iva 00654810233
codice fisc. 00654810233
coordinate bancarie
 
Tu sei qui: Home Governo Presidente Antonio Pastorello

Antonio Pastorello

creato da admin ultima modifica 11/06/2015 12:50
  • Carica: Presidente della Provincia
  • Data di nascita: 12 dicembre 1951
  • Email: presidente@provincia.vr.it
  • Telefono: 045 9288600
  • Fax: 045 9288731
curriculum vitae
  •  INCARICHI SVOLTI

Dal 1 settembre 1973 al 27 dicembre 1987 impiegato di concetto con mansioni di capo ripartizione e ragioniere del Comune di Pressana.

Dal 28 dicembre 1987 al 24 novembre 2010, ragioniere capo del Comune di Cologna Veneta.

Dal 25 novembre 2010 al 30 giugno 2011 dirigente di Acque Veronesi scarl.

1980 – 1990:

Sindaco del Comune di Roveredo di Guà (VR).

1988 – 1992:

Presidente della Comunità Adige Guà (Comuni di Albaredo d’Adige, Veronella, Cologna Veneta, Zimella, Pressana, Roveredo di Guà).

dal 1989 a oggi:

Presidente del Consorzio Intercomunale Servizi Idrici Adige Guà (CISIAG) che comprende i Comuni di Legnago, Minerbe, Boschi Sant’Anna, Bevilacqua, Terrazzo, Bonavigo, Pressana, Roveredo di Guà, Cologna Veneta, Zimella, Veronella, Arcole).

1990 – 1992:

Assessore ai Lavori Pubblici della Provincia di Verona.

1990 - 1994:

Presidente dell'Associazione Giovani diabetici della provincia di Verona.

1992 – 1993:

Assessore ai Lavori Pubblici, Beni Ambientali e Urbanistica della Provincia di Verona.

1993 – 1994:

Consigliere della Provincia di Verona.

1994 - 1995:

Vice Presidente a Assessore al Bilancio della Provincia di Verona.

1997 – 1999:

Presidente Unione Comuni Adige Guà (Comuni di Cologna Veneta, Veronella, Zimella, Pressana, Roveredo di Guà)

1999 - 2004:

Vice Presidente e Assessore al Bilancio, Provveditorato – Economato e Servizi Sociali della Provincia di Verona.

2004 - 2009:

Sindaco del Comune di Roveredo di Guà (Vr).

2004 - 2009:

Vice Presidente - Politiche di bilancio, turismo e sport, politiche per il volontariato

Dal 2009 al 2014 Presidente del Consiglio della Provincia di Verona, eletto all'unanimità con deliberazione n. 44 in data 30 giugno 2009.

  •  ISTRUZIONE

Diploma di Ragioneria.

  • ESPERIENZE PROFESSIONALI

Responsabile del Servizio Finanze (Ragioniere Capo) del Comune di Cologna Veneta (Vr).

Dirigente di Acque Veronesi scarl fino al 30 giugno 2011.

  •   INTERESSI , SPORT e VOLONTARIATO

Musica leggera italiana, scrivere canzoni e poesie, calcio e ciclismo.

Ha pubblicato quattro libri di poesie.

E' Presidente dell'Associazione “Progetto Esperanza Onlus”, che aiuta i bambini abbandonati nella Provincia di Monte Plata nella Repubblica Dominicana.

      INCARICHI ATTUALI

Eletto Sindaco di Roveredo di Guà il 25 maggio 2014.

Eletto Presidente dell'Unione Comuni Adige Guà il 3 settembre 2014.

Proclamato Presidente della Provincia in data 13 ottobre 2014 a seguito delle elezioni provinciali svolte ai sensi della legge n. 56 del 7 aprile 2014 "Disposizioni sulle città metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni"

certificazione ISO Operazione trasparenza logo Europe Direct