Vai ai contenuti.

Valeggio e ponte visconteo

Una natura rigogliosa, un trionfo di sapori in un borgo medievale intatto e di rara suggestione

Valeggio e ponte visconteo

Meli in fiore a Belfiore

Al confine tra l'Est e la Bassa veronese vi sono noti centri di coltivazione della mela

Meli in fiore a Belfiore

Parco regionale della Lessinia

Patrimonio naturalistico, ambientale, storico ed etnico del territorio veronese

Parco regionale della Lessinia

Risaia - Isola della Scala

Nella Bassa veronese, tra risorgive e risaie, alla scoperta della terra del “Vialone Nano Igp”

Risaia - Isola della Scala

Vigneti - Fumane

Sulle colline della Valpolicella tra ville e vigneti nascono i migliori vini della nostra tradizione

Vigneti - Fumane

Villa Bernini a Lazise

Sulle sponde del lago con il suo splendido parco: passeggiate rilassanti e un suggestivo panorama

Villa Bernini a Lazise

Castelvecchio

Simbolo scaligero trecentesco, specchio delle vicende che ne attraversarono le possenti arcate.

Castelvecchio

Provincia di Verona

via S. Maria Antica 1
37121 Verona
tel. +39 045 9288611
fax +39 045 9288763
numero verde 800344000
posta elettronica certificata
partita iva 00654810233
codice fisc. 00654810233
coordinate bancarie
 
Tu sei qui: Home J4U Tirocini formativi

Tirocini formativi

creato da Pozzani Simone ultima modifica 23/11/2015 16:39

Tirocini formativi e di reinserimento/inserimento al lavoro

Il tirocinio costituisce un’esperienza formativa e lavorativa temporanea, tale da non configurare un rapporto di lavoro, diretto alla sperimentazione della realtà lavorativa al fine di favorire l’inserimento e il reinserimento lavorativo e l’occupabilità dei giovani e delle persone disoccupate.
La realizzazione di un tirocinio presuppone una convenzione tra un ente promotore (servizi per l’impiego, altri operatori accreditati ai servizi per il lavoro e la formazione professionale,  università, istituzioni scolastiche,  aziende sanitarie locali tramite i loro servizi di integrazione lavorativa (sil) e cooperative sociali di tipo A) e un soggetto ospitante (azienda, studio professionale, cooperativa, ente pubblico) e la redazione di un progetto formativo da parte di quest’ultimo.
Nel corso degli anni molteplici sono state le fonti normative (statali e regionali) e amministrative che hanno dettato regole in materia di tirocini (dall’articolo 18, della legge 196/1997, all’articolo 11, del decreto legge 138/2011 convertito nella legge 148/2001, all’articolo 1, commi 34 – 36 della legge 92/2012,  all’articolo 2, del decreto legge 76/2013 convertito nella legge 99/2013 per citare le norme  statali di maggior rilievo).
Sulla materia è intervenuta la corte costituzionale che, con sentenza 287/2012, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’articolo 11, della legge 148/2011 in quanto lesivo della competenza regionale  in materia di formazione.
Alla luce di quanto sopra le regione veneto ha emanato, facendo propri gli indirizzi sanciti dall’accordo in sede di conferenza permanente stato – regioni del 24 gennaio 2013, la deliberazione di giunta regionale 1324, del 23 luglio 2013 contenente la regolamentazione in materia di tirocini “non curriculari” formativi e di orientamento e di inserimento e reinserimento lavorativo (si considerano “curriculari” quei tirocini realizzati dalle istituzioni scolastiche e formative e dalle università,  in favore  degli allievi e degli studenti frequentanti,  nel corso dell’anno scolastico compreso il periodo (vacanze estive) durante il quale  le attività didattiche sono sospese ma mai successivamente al conseguimento del titolo di studio).
 
Per ogni dettaglio consultare:
 

AVVISO

Al fine di snellire la gestione delle attività di attivazione dei tirocini, riducendo i tempi per l'attivazione dei tirocini stessi, dal 1° novembre 2015, è stata introdotta la modalità di stipula della convenzione di programma "per adesione" secondo lo schema dell'art. 1341 del codice civile.
E' stato approvato con determinazione organizzativa n. 166/2015 il nuovo modello di convenzione che, sottoscritto digitalmente(*) dal Dirigente, è pubblicato in questa pagina affinchè le aziende possano prenderne visione.
Le aziende che intendono procedere ad attivare tirocini promossi dalla Provincia di Verona, dopo aver preso visione della convenzione, dovranno:
    1. scaricare il pdf compilabile del modello di adesione ;
    2. compilarlo con i dati richiesti e firmarlo digitalmente(*);
    3. inviarlo all'indirizzo PEC lavoro.provincia.vr@pecveneto.it.
Un operatore del Centro per l'Impiego ricontatterà l'azienda per i successivi adempimenti.
 
(*) La firma digitale è l'equivalente elettronico della firma autografa. Un file con estensione .p7m è un file firmato digitalmente.
ATTENZIONE: IL FILE FIRMATO DIGITALMENTE DEVE ESSERE GENERATO E SALVATO IN FORMATO .P7M (Selezionare la voce dal software di firma utilizzato).
Elenco dei sofware di verifica della firma digitale (link esterno fonte: Agenzia per l'Italia Digitale)
 
Nel caso in cui l’azienda sia sprovvista di firma digitale è possibile sottoscrivere l’atto di adesione alla convenzione di tirocinio secondo una di queste modalità alternative:
  1. L'azienda può delegare il consulente di fiducia alla sottoscrizione con firma digitale del modulo di adesione. In tal caso la delega deve essere inviata in allegato al modulo di adesione, firmata dall'azienda ed allegando il documento di chi ha firmato la delega (la delega può essere contenuta anche nel mandato professionale conferito al consulente del lavoro di cui si avvale l'azienda). Si precisa che, in tal caso, i campi ”CODICE FISCALE/PARTITA IVA”, “DENOMINAZIONE”, “CON SEDE LEGALE IN”, “TOTALE ORGANICO N.”, “DEL QUALE A TEMPO INDETERMINATO N.” vanno compilati con i dati riferiti all'azienda, mentre i campi “COGNOME“, “NOME”, “NATO A”, “IL” vanno compilati con i dati riferiti al delegato.
  2. Se neppure la modalità di cui al punto precedente risulta praticabile, l’azienda può procedere con la compilazione e sottoscrizione del modulo cartaceo ed invio a mezzo pec della scansione del modulo con relativo documento di riconoscimento del sottoscrittore.
  3. Infine, è anche possibile compilare e firmare il documento cartaceo e farlo pervenire al CPI allegando il documento del sottoscrittore
-

Modulistica

Tirocinio - Scheda informativa Tirocinio - Scheda informativa (51,26 Kb)
Scheda sintetica che riporta informazioni utili sull'attivazione e gestione di un tirocinio formativo e di orientamento (modalità di avvio, ufficio competente, destinatari, utilizzatori, riferimenti normativi ed altro ancora)
Tirocinio - Convenzione di tirocinio Tirocinio - Convenzione di tirocinio (98,64 Kb)
Modello di convenzione per l'attivazione di tirocini (un file con estensione .p7m è un file firmato digitalmente)
Tirocinio - Scheda di valutazione finale del tirocinio Tirocinio - Scheda di valutazione finale del tirocinio (184,80 Kb)
evoluzione della scheda di valutazione intermedia. Tali schede vanno conservate dall'azienda. Su richiesta del tirocinante il tutor didatticoorganizzativo rilascia la scheda di valutazione finale al tirocinante solo previa verifica dell'esito Modello editabile
Tirocinio - Scheda di valutazione intermedia del tirocinio Tirocinio - Scheda di valutazione intermedia del tirocinio (187,98 Kb)
a cura del tutor aziendale allo scopo di valutare la formazione ricevuta dal tirocinante. La prima compilazione avverrà dopo 2 mesi e poi mensilmente. Tali schede vanno conservate dall'azienda. Modello editabile
Tirocinio - Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà - Ottemperanza Legge 68/99 - disabili Tirocinio - Dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà - Ottemperanza Legge 68/99 - disabili (108,96 Kb)
dichiarazione di essere in regola con la normativa di cui alla L. n. 68/99 ("Norme per il diritto al lavoro dei disabili")
Tirocinio - Richiesta di proroga Tirocinio - Richiesta di proroga (186,61 Kb)
Modello per richiedere la proroga della durata inizialmente prevista del tirocinio Modello editabile
Tirocinio - Progetto di tirocinio Tirocinio - Progetto di tirocinio (239,69 Kb)
Modello di progetto di tirocinio Modello editabile
Tirocinio - Comunicazione cessazione anticipata stage Tirocinio - Comunicazione cessazione anticipata stage (100,25 Kb)
Modello per comunicare l'eventuale cessazione anticipata del tirocinio Modello editabile
Stage - Registro presenze Stage - Registro presenze (57,58 Kb)
Modello sul quale registrare le presenze del tirocinante durante lo stage formativo/orientativo
Tirocinio - Adesione a convenzione di tirocinio Tirocinio - Adesione a convenzione di tirocinio (78,91 Kb)
modello di adesione a convenzione di tirocinio Modello editabile

Bibliografia

A chi rivolgersi

Centro per l'Impiego di Affi

Referente: Giardino Gabriella - Organigramma e contatti
Indirizzo: Località Cà Nove - 37010 Affi
Tel.: 045 6261056
Fax: 045 6261094
E-mail: centroimpiegoaffi@provincia.vr.it 
Posta Elettronica Certificata (PEC): lavoro.provincia.vr@pecveneto.it 
Ricevimento al pubblico:
MATTINO: dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00 alle ore 13:00 [il sistema di gestione code (eliminacode) distribuisce l'ultimo biglietto mezz'ora prima della chiusura]
POMERIGGIO: lunedì e giovedì dalle ore 14:30 alle ore 17:00 SOLO SU APPUNTAMENTO
Disabili e categorie protette del Collocamento Mirato: martedì e venerdì dalle ore 08:30 alle ore 12:30

A chi rivolgersi

Centro per l'Impiego di Legnago

Referente: Forti Fabio - Organigramma e contatti
Indirizzo: Via Giacomo Matteotti, 6 - 37045 Legnago
Tel.: 0442 20277
Fax: 0442 601010
E-mail: centroimpiegolegnago@provincia.vr.it 
Posta Elettronica Certificata (PEC): lavoro.provincia.vr@pecveneto.it 
Ricevimento al pubblico:
MATTINO: dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00 alle ore 13:00 [il sistema di gestione code (eliminacode) distribuisce l'ultimo biglietto mezz'ora prima della chiusura]
POMERIGGIO: lunedì e giovedì dalle ore 14:30 alle ore 17:00 SOLO SU APPUNTAMENTO
Disabili e categorie protette del Collocamento Mirato: martedì e venerdì dalle ore 08:30 alle ore 12:30

A chi rivolgersi

Centro per l'Impiego di Villafranca di Verona

Referente: Scupola Carlo - Organigramma e contatti
Indirizzo: Piazza IV Novembre - 37069 Villafranca di Verona
Tel.: 045 7900377 - 045 9288105-109-108-107-106
Fax: 045 6303271
E-mail: cimpiegovillafranca@provincia.vr.it 
Posta Elettronica Certificata (PEC): lavoro.provincia.vr@pecveneto.it 
Ricevimento al pubblico:
MATTINO: dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00 alle ore 13:00 [il sistema di gestione code (eliminacode) distribuisce l'ultimo biglietto mezz'ora prima della chiusura]
POMERIGGIO: lunedì e giovedì dalle ore 14:30 alle ore 17:00 SOLO SU APPUNTAMENTO
Disabili e categorie protette del Collocamento Mirato: martedì e venerdì dalle ore 08:30 alle ore 12:30

A chi rivolgersi

Centro per l'Impiego di San Bonifacio

Referente: Vezzini Antonella - Organigramma e contatti
Indirizzo: via Cesare Battisti, 5 - 37047 San Bonifacio
Tel.: 045 7610201
Fax: 045 6101350
E-mail: cimpiegosbonifacio@provincia.vr.it 
Posta Elettronica Certificata (PEC): lavoro.provincia.vr@pecveneto.it 
Ricevimento al pubblico:
MATTINO: dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00 alle ore 13:00 [il sistema di gestione code (eliminacode) distribuisce l'ultimo biglietto mezz'ora prima della chiusura]
POMERIGGIO: lunedì e giovedì dalle ore 14:30 alle ore 17:00 SOLO SU APPUNTAMENTO
Disabili e categorie protette del Collocamento Mirato: martedì e venerdì dalle ore 08:30 alle ore 12:30

A chi rivolgersi

Centro per l'Impiego di Verona

Referente: Vezzini Antonella - Organigramma e contatti
Indirizzo: Via delle Franceschine, 10 - 2° piano - 37122 Verona
Tel.: 045 9288465-470
Fax: 045 9288458
E-mail: centroimpiegovr@provincia.vr.it 
Posta Elettronica Certificata (PEC): lavoro.provincia.vr@pecveneto.it 
Ricevimento al pubblico:
MATTINO: dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00 alle ore 13:00 [il sistema di gestione code (eliminacode) distribuisce il primo biglietto alle ore 7:30 l’ultimo biglietto alle ore 12:30 (30 minuti prima della chiusura)]
POMERIGGIO: lunedì e giovedì dalle ore 14:30 alle ore 17:00 SOLO SU APPUNTAMENTO
L'accesso ai vari servizi del centro per l'impiego, è gestito da un sistema eliminacode.
Quando il numero di persone in attesa non può essere servito entro l'orario di apertura al pubblico degli sportelli, la distribuzione dei numeri di prenotazione può essere sospesa.

A chi rivolgersi

Centro per l'Impiego di Bovolone

Referente: Forti Fabio - Organigramma e contatti
Indirizzo: Via IV Novembre, 1 - 37051 Bovolone
Tel.: 045 7100123
Fax: 045 6900522
E-mail: cimpiegobovolone@provincia.vr.it 
Posta Elettronica Certificata (PEC): lavoro.provincia.vr@pecveneto.it 
Ricevimento al pubblico:
MATTINO: dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00 alle ore 13:00 [il sistema di gestione code (eliminacode) distribuisce l'ultimo biglietto mezz'ora prima della chiusura]
POMERIGGIO: lunedì e giovedì dalle ore 14:30 alle ore 17:00 SOLO SU APPUNTAMENTO
Disabili e categorie protette del Collocamento Mirato: martedì e venerdì dalle ore 08:30 alle ore 12:30

logo Europe Direct