Sezioni

Manifestazione di interesse per la partecipazione della Provincia al bando ministeriale per l'attuazione di un nuovo Patto Territoriale

Il Presidente della Provincia di Verona, con deliberazione n. 64 del 7 luglio 2021 ha approvato la partecipazione della Provincia al bando previsto dal decreto interministeriale 30 novembre 2020 pubblicato nella G.U. n.19 del 25 gennaio 2021, destinato ai soli soggetti responsabili di patti territoriali, ancora operativi.
Il bando, di prossima emanazione, prevede il finanziamento di 1 progetto pilota per area, già individuata dal Presidente nella pianura veronese, volto allo sviluppo del tessuto imprenditoriale territoriale, anche mediante la sperimentazione di servizi innovativi a supporto delle imprese e con ricaduta su tutta l'area considerata. Come già a suo tempo avvenuto per la scelta delle società di assistenza tecnica di gestione dei patti territoriali veronesi, con il presente avviso si vuole individuare gli operatori del settore interessati all'affidamento del servizio, che dovranno quindi avere, e dichiarare, una comprovata esperienza in tema di patti territoriali e programmazione negoziata (L. 662/96).
A seguito della manifestazione di interesse, la Provincia attiverà la procedura prevista dal comma 2 punto a) dell’articolo 1 del DL n. 76/2020, come convertito in legge, per selezionare il contraente ed acquisire il servizio.
Gli interessati possono far pervenire entro e non oltre le ore 23:59 del giorno 9 agosto 2021 all’indirizzo PEC: istruzione.provincia.vr@pecveneto.it
apposita dichiarazione in carta libera, sottoscritta dal legale rappresentante (con firma elettronica o allegando copia del documento di identità) indicando il recapito di posta elettronica cui inviare le successive comunicazioni.
Successivamente, saranno inviate specifiche lettere di invito con il dettaglio dei requisiti e la relativa documentazione da presentare.

Azioni sul documento

pubblicato il 2021/07/26 16:13:00 GMT+2 - ultima modifica 2021-07-30T11:30:24+02:00 - scaduto