Sezioni

Avviamento da graduatoria riservata alle categorie art. 18, co. 2 L. 68/1999



Scadenza presentazione domande: 20/12/2019 12:00

La Provincia di Verona, ai fini della copertura di un posto di istruttore amministrativo categoria C a tempo indeterminato e a tempo pieno, riservato alle categorie protette di cui all'articolo 18, comma 2 della Legge 68/1999 e/o equiparate (orfani e coniugi superstiti di coloro che siano deceduti per causa di lavoro, di guerra o di servizio, ovvero in conseguenza dell'aggravarsi dell'invalidità riportata per tali cause, nonché coniugi e figli di soggetti riconosciuti grandi invalidi per causa di guerra, di servizio e di lavoro e profughi italiani rimpatriati, il cui status è riconosciuto ai sensi della legge 26 dicembre 1981, n. 763; vittime del terrorismo e della criminalità organizzata; vittime del dovere; orfani e coniugi dei morti per fatto di lavoro, testimoni di giustizia; orfani per crimini domestici) ha sottoscritto con Veneto Lavoro – Ambito di Verona – ufficio Collocamento mirato – la convenzione di programma mirante all’individuazione e all’avviamento di lavoratori, appartenenti a tali categorie, tramite procedura comparativa tra candidati in possesso del requisito del diploma di istruzione secondaria superiore.

I candidati, avviati da graduatoria dell'Ufficio Collocamento mirato - ambito di Veorna,  dovranno sostenere, previa acquisizione della manifestazione di interesse, la prova selettiva presso la Provincia di Veorna costituita da:

  • prova scritta di carattere teorico-pratico;

  • colloquio finalizzato all'accertamento della professionalità posseduta in relazione al posto da ricoprire, delle conoscenze tecniche e procedurali delle mansioni da svolgere, delle attitudini personali e delle aspettative lavorative;

  • disamina del curriculum vitae nel corso del colloquio.

Materie della verifica:

  • Nozioni di diritto amministrativo con particolare riferimento a:

        - principi in materia di pubblico impiego

      - atti e provvedimenti amministrativi.

  • Regole generali sul procedimento amministrativo e sugli istituti di semplificazione amministrativa:

        - procedimento amministrativo;

        - compiti, funzioni e nomina del responsabile del procedimento;

      - diritto di accesso.

  • Programmazione e controllo enti locali.

  • Norme in materia di trasparenza e anticorruzione

Azioni sul documento

pubblicato il 2019/12/04 12:45:00 GMT+1 - ultima modifica 2019-12-14T14:50:59+01:00