Vai a sottomenu e altri contenuti

La storia dell'Ente

La creazione dell'ente provinciale risale al 1805 ad opera di Napoleone Bonaparte e si chiamava dipartimento dell'Adige.In occasione della riforma del 22 dicembre 1807, il dipartimento dell'Adige perse la zona di Lonigo (passata al Dipartimento del Bacchiglione) ma fu aumentato con una parte del Polesine (staccata dal Dipartimenti del Basso Po e del Mincio).

Tra il 1816 e il 1866 la provincia di Verona era una Provincia del Regno Lombardo - Veneto il capoluogo era la città di Verona.

Nel 1866, in seguito alla terza guerra d'indipendenza, il Veneto fu annesso al Regno d'Italia, lasciando invariata la perimetrazione delle Province, ordinate secondo le disposizioni del Decreto Rattazzi emanato nel 1859 dal governo sabaudo.

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto