Vai a sottomenu e altri contenuti

Attestazione di avvenuta denuncia di esercizio e adeguamento del consumo massimo giornaliero di esplosivo

Cos'è:

Procedimento per il rilascio di attestazione di avvenuta denuncia di esercizio della cava o della miniera e adeguamento del consumo massimo giornaliero di esplosivo necessaria per ottenere, dall'autorità di Pubblica Sicurezza, l'autorizzazione all'uso di esplosivo per l'attività di cava

A chi si rivolge:

Titolari di attività estrattive

Cosa fare:

L'utente richiede la suddetta attestazione mediante la modulistica in allegato, corredata dalla documentazione ivi richiesta

Modalità di avvio:

attestazione di avvenuta denuncia di esercizio e adeguamento del consumo massimo giornaliero di esplosivo

Come si svolge:

Il procedimento viene attivato su istanza della parte; seguono: la verifica dei documenti presentati, l'accertamento di altre attestazioni presenti agli atti, la ricognizione tecnica congiunta con il direttore responsabile della cava per la verifica della congruità dei quantitativi di esplosivo richiesti

Requisiti

-

Costi

La richiesta è soggetta a imposta di bollo. Il provvedimento finale è soggetto a imposta di bollo

Normativa

Incaricato

Giuseppe Campostrini

Tempi complessivi

Termine finale (giorni): 30

Termini e modalità di ricorso

 Autorità a cui presentare ricorso: Tribunale amministrativo regionale o ricorso straordinario al Presidente della Repubblica

A chi rivolgersi

A chi rivolgersi - Referente
Ufficio/Organo: U.O. Polizia mineraria
Indirizzo: Via Franceschine, 10 - 37122 Verona
Telefono: 0459288838   0459288845  
Fax: -
Email:
Email certificata: ambiente.provincia.vr@pecveneto.it
Scheda ufficio: Vai all'ufficio
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto