Sezioni

Sanzioni per mancata comunicazione dei dati

Al momento non è stata irrogata alcuna sanzione

In base alla deliberazione n. 10/2015 dell'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC), l'Autorità stessa è il soggetto competente ad avviare il procedimento sanzionatorio per le violazioni di cui all'articolo 47, commi 1 e 2, del d.lgs. n. 33/2013.

L'ANAC procede all'accertamento, alle contestazioni e alle notificazioni ai sensi degli articoli 13 e 14 della legge n. 689/1981 ai fini del pagamneto in misura ridotta.

Il soggetto competente per l'irrogazione della sanzione è il Prefetto del luogo in cui ha sede l'ente in cui sono state riscontrate le violazioni, al quale l'ANAC dà comunicazione in caso di mancato pagamento in misura ridotta.

Azioni sul documento

pubblicato il 2014/10/01 11:30:00 GMT+2 - ultima modifica 2015-03-03T12:03:34+02:00