Sezioni

autorizzazione autoscuole (scuole guida).


Cos'è: Le autoscuole preparano i conducenti al conseguimento della patente di guida per veicoli a motore. L'esercizio dell'attività di autoscuola è autorizzato dalla Provincia.

A chi si rivolge: A coloro che intendono esercitare l'attività di autoscuola

Cosa fare: Presentare richiesta di autorizzazione o segnalazione certificata di inizio attivita' (s.c.i.a.) dichiarazione di inizio attività al Settore trasporti della Provincia di Verona, utilizzando gli appositi moduli. Per esercitare l'attività di autoscuola, è indispensabile il possesso degli specifici attestati di idoneità tecnica di insegnante di teoria e istruttore di guida, che si conseguono dopo avere superato i relativi esami di abilitazione.

Modalitàƒ di avvio: autorizzazione autoscuole (scuole guida).

Questo procedimento può essere avviato anche tramite D.I.A. (dichiarazione di inizio attivitàƒ )

Come si svolge: 1) richiesta di autorizzazione 2) istruttoria 3) verifica dei requisiti 4) sopralluogo e verifica dell'attrezzatura e del materiale didattico 5) decisione

E'™ previsto il silenzio assenso

Costo: n. due marche da bollo da euro 16,00

Termine finale (giorni): 60

Normativa di riferimento: Decreto legislativo 30 aprile 1992, n. 285 "Nuovo codice della strada", Decreto del Ministro dei trasporti 17 maggio 1995, n. 317, Regolamento provinciale di settore

Ufficio competente: U.O. trasporto privato

Nominativo responsabile/i:
BASSI UMBERTO

Autoritàƒ a cui presentare ricorso: Tribunale amministrativo regionale - Presidente della Repubblica


Moduli:


<< Indietro

Azioni sul documento

pubblicato il 2009/05/08 12:20:00 GMT+1 - ultima modifica 2017-10-16T16:38:59+01:00